Direzione legislazione tributaria e federalismo fiscale

Direttore: Paolo PUGLISI

Direttore legislazione tributaria e federalismo fiscale Paolo Puglisi

Via dei Normanni 5 0184 Roma
Tel. +39  0693836 - 277 fax: 0650171470
Pec: df.dltff@pce.finanze.it
E-mail: df.dltff.segreteria@mef.gov.it

 

Ufficio I

Assicura, in collegamento con l'Ufficio del coordinamento legislativo, la consulenza tecnicolegale a tutte le strutture del Dipartimento per l'elaborazione di atti, convenzioni e contratti, nonché per la gestione del relativo contenzioso. Assicura l'elaborazione di studi e analisi, nonché l'attività di consulenza giuridica a tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, alle Agenzie. Cura, per le materie di competenza, in collegamento con l'Ufficio del coordinamento legislativo, i rapporti con l'Avvocatura generale dello Stato e con i legali esterni. Effettua, ove richiesto, le attività di cui al primo e terzo periodo, anche per conto delle Agenzie. Assicura il coordinamento delle attività di predisposizione, da parte degli uffici della direzione, delle valutazioni su emendamenti presentati con riferimento a proposte e disegni di legge. Fornisce all'Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Segreteria del direttore. Affari generali. Supporto tecnicoamministrativo al direttore per il coordinamento della struttura, programmazione e controllo di gestione. Assegnazione degli obiettivi ai dirigenti e valutazione dei risultati. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Dorotea Scicolone
Tel. +39 06 93836 300
E-mail: df.dltff.uff01@mef.gov.it

Ufficio II

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di tassazione del reddito d’impresa e del  valore della produzione, assicurando, altresì, l’elaborazione di studi e analisi,  nonché l’attività di consulenza a tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, alle Agenzie. Elabora, in collegamento con l’Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui all’art. 12, comma 1, lettera e) , del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per la valutazione delle implicazioni applicative nelle materie di competenza,  connesse alle diverse operazioni di ristrutturazione o trasformazione aziendale. Fornisce all’Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi  amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le  Agenzie. Assicura, in rapporto con gli uffici competenti, il coordinamento nell’elaborazione di studi e analisi in materia di imposte dirette, nella  redazione di proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali, nella elaborazione delle direttive interpretative di cui al predetto art. 12, comma 1, lettera e) , del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Coordina, a supporto  del direttore, con riferimento ad analisi e proposte di particolare complessità riguardanti le imposte dirette, le attività di analisi delle istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di tassazione diretta. Fornisce gli elementi per la  comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Bruno Izzo
Tel. +39 06 93836 312
E-mail: df.dltff.uff02@mef.gov.it

Ufficio III

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di agevolazioni e di crediti d’imposta  relativi alla tassazione diretta delle imprese e all’imposta sul valore della produzione, nonché in materia di tassazione diretta degli enti non  commerciali e delle ONLUS. Assicura, in rapporto con l’ufficio II, l’elaborazione di studi e analisi, nonché l’attività di consulenza sulle materie di  competenza a tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, alle Agenzie. Elabora, in collegamento con l’Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui all’art. 12, comma 1, lettera e) ,  del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per la valutazione delle  implicazioni applicative nelle materie di competenza. Fornisce all’Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la  formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Andrea Giannone
Tel. +39 06 93836 284
E-mail: df.dltff.uff03@mef.gov.it

Ufficio IV

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di tassazione dei redditi diversi dal reddito  ’impresa, nonché in materia di detrazioni, deduzioni, crediti di imposta e agevolazioni attinenti all’imposta sul reddito delle persone fisiche.  Assicura, in rapporto con l’ufficio II, l’elaborazione di studi e analisi, nonché l’attività di consulenza sulle materie di competenza a tutte le strutture  del Dipartimento e, qualora richiesto, alle Agenzie. Elabora, in collegamento con l’Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi  nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui all’art. 12, comma 1, lettera e) , del decreto del Presidente del  Consiglio dei ministri n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per la valutazione delle implicazioni applicative nelle  materie di competenza. Fornisce all’Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli  atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Fornisce gli elementi per la comunicazione  istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Marco Piacenti
Tel. +39 06 93836 316
E-mail: df.dltff.uff04@mef.gov.it

Ufficio V

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di tassazione dei proventi derivanti dalle attività finanziarie, comprese le ritenute e le imposte sostitutive. Assicura, in rapporto con l'ufficio II, l'elaborazione di studi e analisi, nonché l'attività di consulenza sulle materie di competenza per tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, per le Agenzie. Elabora, in collegamento con l'Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui all'art. 12, comma 1, lettera e), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per la valutazione delle implicazioni applicative nelle materie di competenza. Fornisce all'Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Ilario Scafati
Tel. +39 06 93836 301
E-mail: df.dltff.uff05@mef.gov.it

Ufficio VI

Assicura, in rapporto con gli uffici competenti, il coordinamento nell’elaborazione di studi e analisi in materia di imposte indirette, nella redazione di  proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali, nella elaborazione delle direttive interpretative di cui all’art. 12, comma 1, lettera e)  , del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 67 del 2013, e successive modifiche e integrazioni. Coordina, a supporto del direttore, con  riferimento ad analisi e proposte di particolare complessità e riguardanti le imposte indirette, le attività di analisi delle istanze e proposte di  semplificazione ed aggiornamento della normativa fiscale in materia di imposta sul valore aggiunto, di accise, di imposta di registro, successioni e  donazioni, e delle altre imposte indirette. Assicura alla Direzione relazioni internazionali l’elaborazione di studi ed analisi in materia di imposte  indirette necessarie per la gestione delle procedure precontenziose e contenziose avviate dalla Commissione europea. Elabora, in collegamento  con l’Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi per il recepimento delle direttive dell’Unione europea in materia di imposte indirette. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente:
Tel. +39 06 93836 280
E-mail: df.dltff.uff06@mef.gov.it

Ufficio VII

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di normativa generale dell'imposta sul valore aggiunto nonché in materia di normativa relativa ai regimi speciali, all'I.V.A. intracomunitaria e internazionale. Assicura, in rapporto con l'ufficio VI, l'elaborazione di studi e analisi, nonché l'attività di consulenza sulle materie di competenza a tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, alle Agenzie. Elabora, in collegamento con l'Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui all'art. 12, comma 1, lettera e), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per la valutazione delle implicazioni applicative nelle materie di competenza. Fornisce all'Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Umberto Rosapane
Tel. + 39 06 93836 326
E-mail: df.dltff.uff07@mef.gov.it

Ufficio VIII

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di imposta di registro, successioni e donazioni, imposte ipotecarie e catastali, e altre imposte indirette in materia di intrattenimento e di spettacolo, di giochi, scommesse, concorsi pronostici, lotto e lotterie e di imposizione sui generi di monopolio. Assicura, in rapporto con l'ufficio VI, l'elaborazione di studi e analisi nonché l'attività di consulenza sulle materie di competenza per tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, per le Agenzie. Effettua, altresì, attività di analisi, studio e consulenza in materia di catasto terreni, catasto edilizio urbano, conservatorie dei registri immobiliari, servizi tecnici erariali e beni demaniali nonché in materia di imposte patrimoniali. Elabora, in collegamento con l'Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui all'art. 12, comma 1, lettera e), n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per la valutazione delle implicazioni applicative nelle materie di competenza. Fornisce all'Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Carlo Valenza
Tel. + 39 06 93836 759
E-mail: df.dltff.uff08@mef.gov.it

Ufficio IX

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di accise, di imposte doganali, di imposte sulla produzione e sui consumi, anche in ambito comunitario e internazionale, sui tributi speciali finalizzati alla tutela e alla salvaguardia dell'ambiente, nonché di imposizione sui generi di monopolio. Assicura, in rapporto con l'ufficio VI, l'elaborazione di studi e analisi nonché l'attività di consulenza sulle materie di competenza per tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, per le Agenzie. Elabora, in collegamento con l'Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui 12, comma 1, lettera e), del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per la valutazione delle implicazioni applicative nelle materie di competenza. Fornisce all'Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Pietro Orsini
Tel. +39 06 93836 343
E-mail: df.dltff.uff09@mef.gov.it

Ufficio X

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di accertamento, riscossione e sanzioni  relative alle imposte erariali, dirette e indirette. Assicura, in rapporto con l’ufficio II, l’elaborazione di studi e analisi, nonché l’attività di consulenza  sulle materie di competenza per tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, per le Agenzie. Elabora, in collegamento con l’Ufficio del  coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui all’art. 12, comma  , lettera e) , del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per  la valutazione delle implicazioni applicative nelle materie di competenza. Fornisce all’Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi  e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie.  Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Silvia Allegrini
Tel. +39 06 93836357
E-mail: df.dltff.uff10@mef.gov.it

Ufficio XI

Analizza le istanze e le proposte di semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di riscossione relative alle imposte locali.  Assicura l’elaborazione di studi e analisi, nonché l’attività di consulenza sulle materie di competenza per tutte le strutture del Dipartimento e, qualora richiesto, per le Agenzie. Elabora, in collegamento con l’Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali. Elabora le direttive interpretative di cui all’art. 12, comma 1, lettera e) , del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n.  67/2013, e successive modifiche e integrazioni. Fornisce gli elementi per la valutazione delle implicazioni applicative nelle materie di competenza. Fornisce all’Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di  sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Gestisce e aggiorna l’albo dei soggetti gestori delle attività di  accertamento e riscossione dei tributi locali, di cui all’art. 53 del decreto legislativo 15 dicembre 1997,446. Cura gli adempimenti connessi  all’attuazione dei trattati internazionali e alle regolamentazioni speciali nazionali relative alla fiscalità locale. Formula le domande di mutua  assistenza agli altri Stati membri in relazione ai tributi regionali, provinciali e comunali, quale ufficio di collegamento del Dipartimento delle finanze,  in attuazione del decreto legislativo 14 agosto 2012, n. 149 di recepimento della direttiva 2010/24/UE, relativa alla assistenza reciproca in materia  di recupero crediti risultanti da dazi, imposte e altre misure e in attuazione del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 29 di recepimento direttiva 2011/16/UE relativa alla cooperazione amministrativa nel settore fiscale e che abroga la direttiva 77/799/CEE. Fornisce gli elementi per la  comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Emanuele Barone Ricciardelli
Tel. +39 06 93836 784
E-mail: df.dltff.uff11@mef.gov.it

Ufficio XII

 

Assicura la gestione delle relazioni con i comuni e le province. Effettua studi funzionali all’individuazione delle proposte di intervento in materia di  federalismo fiscale. Partecipa all’attuazione delle disposizioni concernenti il titolo V della Costituzione, con riguardo anche alla realizzazione dei  nuovi strumenti perequativi previsti  dall’art. 119 della Costituzione. Valuta e fornisce al Direttore elementi propositivi sulle istanze di  semplificazione e di aggiornamento della normativa fiscale in materia di riscossione delle entrate degli enti locali, anche sulla base dell’analisi  compiuta dall’Ufficio XI. Elabora, in collegamento con l’Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e  internazionali in materia di federalismo fiscale e tributi locali. Cura i rapporti con la Conferenza Stato-Città e autonomie locali e con le organizzazioni degli enti locali anche al fine di supportare il Ministro per gli interventi di competenza in materia di federalismo fiscale. Assicura la consulenza nelle  materie di competenza attraverso documenti di prassi amministrativa. Elabora circolari e risoluzioni in materia di tributi locali. Predispone, in  collegamento con l’Ufficio del coordinamento legislativo, le relazioni all’Avvocatura generale dello Stato in materia di contenzioso dei tributi locali e al Consiglio di Stato con riferimento ai ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica. Fornisce all’Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Effettua l’analisi comparata delle normative degli altri paesi in materia di federalismo fiscale e tributi locali. Partecipa, in collaborazione con le altre direzioni del Dipartimento, al processo di integrazione delle banche dati per il monitoraggio periodico dei flussi informativi della fiscalità locale. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Claudia Rotunno
Tel. +39 06 93836 767
E-mail: df.dltff.uff12@mef.gov.it

Ufficio XIII

Coordina, a supporto del Direttore, con riferimento alle materie di competenza, le proposte di semplificazione dell’attività amministrativa e di  aggiornamento della normativa di particolare complessità riguardanti la gestione dei regolamenti e delle delibere comunali e provinciali. Cura la raccolta e propone, sulla base di un esame a campione, la valutazione, anche attraverso la formulazione di rilievi e osservazioni, degli atti normativi emanati dai comuni e dalle province appartenenti alle Regioni Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia, Puglia, Toscana e  Trentino-Alto Adige, con particolare riferimento ai regolamenti di disciplina dei singoli tributi, alle delibere di approvazione delle relative aliquote o tariffe, nonché ai regolamenti in materia di accertamento e riscossione dei tributi locali. Fornisce consulenza e assistenza ai comuni e alle province  appartenenti alle medesime regioni per la definizione degli atti normativi di cui al secondo periodo. Gestisce, in collaborazione con la Direzione Comunicazione Istituzionale, la pubblicazione sul sito del Dipartimento dei regolamenti e delle delibere di approvazione delle aliquote e tariffe  concernenti i tributi locali adottati dagli enti locali appartenenti alle predette regioni. Cura l’attività connessa all’eventuale contenzioso sulle materie di competenza, predisponendo le relative relazioni all’Avvocatura dello Stato. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale

Dirigente: Virginia Giorgini
Tel. +39 06 93836 775
E-mail: df.dltff.uff13@mef.gov.it

Ufficio XIV

Cura la raccolta e propone, sulla base di un esame a campione, la valutazione, anche attraverso la formulazione di rilievi e osservazioni, degli atti normativi emanati dai comuni e dalle province appartenenti alle Regioni Abruzzo, Basilicata, Friuli-Venezia Giulia, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta e Veneto, con particolare riferimento ai regolamenti di disciplina dei singoli tributi, alle delibere di approvazione delle relative aliquote o tariffe, nonché ai regolamenti in materia di accertamento e riscossione dei tributi locali. Fornisce consulenza e assistenza ai comuni e alle province appartenenti alle medesime regioni per la definizione degli atti normativi di cui al primo periodo. Gestisce, in collaborazione con la Direzione Comunicazione Istituzionale, la pubblicazione sul sito del Dipartimento dei regolamenti e delle delibere di  approvazione delle aliquote e tariffe concernenti i tributi locali adottati dagli enti locali appartenenti alle predette regioni. Cura l’attività connessa all’eventuale contenzioso sulle materie di competenza, predisponendo le relative relazioni all’Avvocatura dello Stato. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa fiscale.

Dirigente: Maria Paola Tosti
Tel. +39 06 93836 530
E-mail: df.dltff.uff14@mef.gov.it

Ufficio XV

Assicura la gestione delle relazioni con le regioni a statuto ordinario e speciale e con le province autonome. Cura i rapporti con la Conferenza Stato-Regioni e con le altre organizzazioni di settore anche al fine di supportare il Ministro per gli interventi di competenza in materia di federalismo fiscale. Elabora, in collegamento con l’Ufficio del coordinamento legislativo, proposte di atti normativi nazionali, comunitari e internazionali in materia di federalismo fiscale e tributi regionali. Elabora gli schemi di atti normativi e delle relative relazioni illustrative, tecnico-normative e di analisi di  impatto della regolazione. Cura la raccolta e propone la valutazione, anche attraverso la proposta di rilievi e osservazioni, degli atti normativi sui tributi regionali. Gestisce in collaborazione con la Direzione comunicazione istituzionale la pubblicazione sul sito del Dipartimento dei dati rilevanti ai fini della determinazione dell’addizionale regionale all’IRPEF. Fornisce consulenza e assistenza alle regioni per la definizione degli atti normativi in  materia tributaria. Elabora circolari e risoluzioni in materia di tributi regionali. Effettua studi funzionali all’individuazione delle proposte per gli interventi in materia di federalismo fiscale. Valuta l’impatto organizzativo indotto dal decentramento gestionale e dalla devoluzione dei tributi.  Predispone, in collegamento con l’Ufficio del coordinamento legislativo, le relazioni all’Avvocatura generale dello Stato in materia di contenzioso dei  tributi regionali innanzi alla Corte costituzionale e al Consiglio di Stato con riferimento ai ricorsi straordinari al Presidente della Repubblica. Fornisce all’Ufficio del coordinamento legislativo gli elementi amministrativi e tecnici per la formulazione delle risposte agli atti in materia di sindacato  ispettivo, anche acquisendo elementi istruttori presso le Agenzie. Fornisce gli elementi per la comunicazione istituzionale relativa alla normativa  fiscale.

Dirigente: Stefania Cianfrocca
Tel. +39 06 93836 786
E-mail: df.dltff.uff15@mef.gov.it