CIAT - Centro Interamericano delle Amministrazioni Tributarie

Il CIAT (Centro Interamericano delle Amministrazioni Tributarie)  è un’organizzazione costituita nel 1967 che riunisce le amministrazioni fiscali dei Paesi membri su base prevalentemente regionale (continente americano). Al CIAT, che ha sede a Panama, aderiscono attualmente 40 Paesi ( 31 americani, 6 europei, 2 africani e 1 asiatico) dei quali 3 associati ( Repubblica Ceca, Sud Africa e India)  senza diritto di voto nell’Assemblea generale dell’organizzazione.

L’organizzazione si propone di promuovere cooperazione tra le amministrazioni fiscali dei Paesi membri.

Le attività del CIAT si svolgono in conferenze tecniche, seminari e workshop periodici.

La struttura organizzativa è costituita dai seguenti organi:

  • l'Assemblea Generale, che si riunisce una volta l’anno per adottare i programmi di attività, approvare il bilancio annuale e nominare i componenti del Consiglio Esecutivo;
  • il Consiglio Esecutivo, composto da 9 Paesi membri, presiede alla programmazione e allo svolgimento delle attività del CIAT;
  • il Segretariato Esecutivo, al cui vertice è preposto il Segretario Esecutivo, ha compiti di supporto dell’Assemblea Generale e del Consiglio Esecutivo.

Per ogni Paese membro (l’Italia è membro del CIAT dal 1992) sono nominati un rappresentante (per l’Italia, il Comandante della Guardia di Finanza) e un corrispondente, che rappresenta il "punto di contatto" con l’organizzazione e con gli altri corrispondenti.


Per saperne di più: www.ciat.org