Destinazione del gettito

Il gettito dell’imposta, in base alla proposta, potrebbe essere utilizzato, integralmente o in parte, come risorsa propria per il bilancio dell’Unione Europea in sostituzione di risorse proprie attualmente provenienti dai bilanci nazionali. Anche con riferimento a tale aspetto, le posizioni emerse all’esito della Consultazione pubblica appaiono differenziate.

Nel 25% dei contributi inviati, si fa riferimento al finanziamento di politiche sociali e welfare. Il 19% degli Utenti valuta inoltre la possibilità di utilizzare il gettito per il perseguimento di obiettivi globali, quali la lotta alla povertà nel Mondo e il contrasto al cambiamento climatico. Nel 13% dei contributi si esprime favore all’utilizzo del gettito per politiche occupazionali. Il 6% degli Utenti ritiene che il gettito debba essere utilizzato in parte come risorsa propria ed in parte per la riduzione della pressione fiscale. Con la medesima percentuale si fa cenno a politiche legate ad investimenti, sviluppo e alla riduzione del debito pubblico.