Rimborsi IVA: nel 2018 rimborsi più celeri

28-02-2019

Sono da oggi disponibili su questo sito alla pagina Osservatorio sulle partite Iva le statistiche sui rimborsi IVA erogati dall’Agenzia delle entrate negli anni 2017 e 2018.
Negli ultimi anni l’Amministrazione finanziaria ha impresso una forte accelerazione alla tempistica di erogazione dei rimborsi fiscali al fine di rafforzare il rapporto con i cittadini e le imprese. L’accelerazione della tempistica di erogazione dei rimborsi è stata favorita da:

  • l’introduzione di una sistematica valutazione del rischio con conseguente riduzione degli adempimenti connessi all’istruttoria di posizioni classificate a “basso rischio”. Questo processo di analisi del rischio è stato introdotto dal D.L. n. 35 del 2013 e portato a regime dalla circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 5/E del 2014;
  • la previsione, dal 1° gennaio 2018, del pagamento dei rimborsi direttamente dall’Agenzia delle entrate, che non si avvale più delle attività precedentemente incardinate in capo all’Agente della riscossione (come previsto dal D.M. 22 dicembre 2017, in attuazione del D.L. 24 aprile 2017, n. 50 convertito in Legge 21 giugno 2017, n. 96).